Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Campionati Europei Master di atletica leggera 2019

È stato sottoscritto questa mattina l’accordo relativo all’organizzazione dei Campionati Master di atletica leggera, che si terranno a Caorle, Jesolo ed Eraclea dal 5 al 15 settembre 2019. Le gare si svolgeranno in tre diversi impianti: lo stadio Picchi di Jesolo, lo stadio Chiggiato di Caorle e lo stadio comunale di Eraclea. A Jesolo si svolgerà anche la mezza maratona, mentre Caorle ospiterà le altre gare su strada e il cross-country.
Presenti alla cerimonia il Sindaco di Caorle Luciano Striuli, l’Assessore allo Sport Giuseppe Boatto, il Presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport Renato Nani ed i vertici di Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera), EMA (European Master Athletics) e COL (Comitato Organizzatore Locale): il Presidente EMA Kurt Kaschke, il tesoriere EMA Thomas Jean, il segretario generale della FIDAL Fabio Pagliara, il general manager del COL Vito Vittorio, il consigliere federale FIDAL Gerardo Vaiani Lisi, il consigliere del presidente FIDAL Dino Ponchio, la responsabile dell’ufficio Attività Internazionali FIDAL Roberta Russo, il Presidente del Comitato Regionale della FIDAL Christian Zovico , Moreno Beggio e Sergio Baldo membri del COL.
“Siamo naturalmente molto orgogliosi di ospitare questa importantissima manifestazione internazionale – spiega il Sindaco Striuli - Il nostro litorale accoglierà oltre 7.000 atleti dando loro l’opportunità di praticare sport e di conoscere le nostre località. L’evento rappresenta, quindi, un importante trampolino di lancio per la realizzazione di ulteriori manifestazioni di analogo rilievo che, mi auspico, possano coinvolgere ancora i nostri tre Comuni ospitanti. Colgo l’occasione per annunciare che, proprio in vista dei Campionati Europei Master del 2019, l’Amministrazione Comunale di Caorle ha deciso di procedere ad un riammodernamento dello Stadio Chiggiato, che farà da cornice alle numerose gare in programma”.
Ema e Zaia“Ringrazio dell’accoglienza che ci è stata riservata ieri e oggi – ha dichiarato il presidente EMA Kurt Kaschke – I Master rappresentano un’ottima occasione per praticare lo sport ma anche per fare amicizia, per conoscere luoghi nuovi e le loro culture, per degustare i prodotti tipici della zona ospitante… insomma una grande opportunità per promuovere il territorio grazie all’arrivo di quasi 20.000 persone, tra atleti, accompagnatori e famigliari. Non è semplice collaborare, ma da quel che ho visto il gruppo di lavoro costituito dalle Amministrazioni locali, FIDAL, EMA, COL e Regione saprà rendere questi Campionati un evento di successo”.
“Ringraziamo l’EMA per aver creduto nel nostro territorio – ha commentato il general manager del COL Vito Vittorio – la squadra di lavoro è composta da professionisti che si stanno impegnando molto per dare all’evento il grande rilievo che si merita. Naturalmente ci auguriamo che il nostro territorio lasci un bel ricordo agli atleti!”
“La FIDAL crede molto in questo evento, sul quale sta investendo tempo e denaro – ha sottolineato il segretario FIDAL Fabio Pagliara – Un’ottima opportunità per fare sport e turismo, visto l’importante riscontro economico che l’evento avrà nel territorio”.

pubblicata il 16 giugno 2017
<< <  ... 808182838485868788 ...  > >>