Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Altanea Corre


Parla tedesco la prima edizione di Altanea Corre, gara Fidal di 20 km che sabato 17 giugno 2017 ha colorato Altanea e Porto Santa Margherita. Il primo a tagliare il traguardo della corsa organizzata dall'Asd Treviso Marathon, con il patrocino del Comune di Caorle e della Regione Veneto, è stato, infatti, Benedikt Nussbaum. Tedesco di Ulm, in vacanza con la famiglia, dopo 15 giorni nel Belpaese, il 31enne ha scelto di gareggiare a Caorle (VE), prima di riprendere l'auto e rientrare a casa. Al femminile, vittoria per Monia Da Lozzo (Atletica Sernaglia).

A godersi però la spettacolare corsa al tramonto nel parco di Altanea e lungo il litorale di Porto S. Margherita non sono stati solo gli atleti agonisti, ma anche e soprattutto i tanti partecipanti alla corsa ludico motoria Fiasp proposta nei percorsi di 6 e 12 km, apprezzatissimi da tutti. Grandi e piccini, genitori e figli, nonni e nipoti, amici a quattro zampe, "ex atleti" e villeggianti hanno così colorato la località balneare in questo primo weekend d'estate dopo la conclusione dell'anno scolastico.

"Che bella gara quella di oggi, non solo per la vittoria, ma anche per il bel paesaggio che abbiamo potuto ammirare - ha detto Benedikt Nussbaum - sia il parco di Altanea che il litorale di Porto Santa Margherita al tramonto sono decisamente suggestivi. Adesso mi riposo un po' e poi mi metto in viaggio per rientrare in Germania". 

La vincitrice della gara femminile arriva invece dalla vicina provincia di Treviso: si tratta di Monia Da Lozzo che ha preso la testa della corsa fin dai primi chilometri, proseguendo chilometro dopo chilometro con il suo ritmo e chiudendo in 1h34'25''. 

Leggi qui il comunicato integrale dell’Asd Treviso Marathon

pubblicata il 19 giugno 2017
< 123456789 ...  > >>