Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Riparte "Prendersi cura di chi si prende cura"

 
Riparte domani il progetto "Prendersi cura di chi si prende cura": un ciclo di 8 incontri, che si svolgeranno, ad ingresso libero e gratuito, dal mese di ottobre 2017 al mese di maggio 2018, alle ore 15 presso il Centro Civico di Caorle. Tutte le date qui.

 

Il progetto, promosso dal Centro Pertini e dai Servizi Sociali del Comune di Caorle, è voluto e finanziato dall'Amministrazione Comunale di Caorle, con l'obiettivo di sostenere le famiglie che si prendono cura di un familiare con demenza.

 

Quando un nostro caro viene colpito da decadimento cognitivo o demenza, infatti, spesso ha dei comportamenti o degli atteggiamenti insoliti e irriconoscibili, che compromettono l'equilibrio familiare, rendendo talvolta difficile e problematica la convivenza. Piano piano la persona che si ammala diventa sempre più "estranea", diversa da quella che si è conosciuta nel corso della vita. Le famiglie si ritrovano, quindi, impreparate a gestire i sintomi della malattia e hanno bisogno di capire come relazionarsi in modo corretto con l'ammalato.

 

Questa esperienza genera in chi accudisce una sofferenza e un disagio che non sempre trovano la comprensione e l'ascolto dovuti.

 

Oltre agli incontri di gruppo, la psicologa-psicoterapeuta è a disposizione, sempre in maniera gratuita, per consulenze psicologiche individuali o familiari, che si svolgeranno, su prenotazione, il martedì pomeriggio.

  

pubblicata il 09 ottobre 2017
<< <  ... 2345678910 ...  > >>