Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

FIERA DI CAORLE

fiera sindacoSi è conclusa la rassegna fieristica di Caorle, un incontro tra produttori ed imprenditori del turismo che si è rinnovato per la 44^ volta conclusiva.
Da domenica 9 e fino a mercoledì 13 marzo, numerose persone hanno affollato i circa cento stand che all’interno del Palaexpomar esibivano attrezzature, alimenti, servizi e quant’altro di utile per il turismo ed il settore dell’accoglienza.
Sono stati quattro giorni di impegno importante per tutte le categorie presenti. Moltissimi sono stati i convegni tenuti da enti, associazioni e consorzi; tutti seguitissimi e quindi segno evidente che in un momento di particolare difficoltà economica, gli imprenditori si stanno muovendo alla ricerca di qualcosa che possa incrementare il servizio offerto al turista.
Ci sono stati anche momenti di svago. Il principale si è sviluppato probabilmente domenica pomeriggio, incentrato su Vittorio Sgarbi che si è intrattenuto in Fiera dialogando con chiunque lo avvicinasse. Interessantissimo, inoltre, il suo intervento di domenica mattina sul tema del cibo legato all’arte, con una dotta ed approfondita relazione sui quadri del seicento; in particolare sulla nota tela del Caravaggio: “Cena in Emmaus”.
“Ho visto una Fiera molto interessante, ben organizzata e ricca di contenuti – ha affermato il Sindaco di Caorle Luciano Striuli -. Dopo qualche anno di assenza il Comune di Caorle ha fatto ritorno tra gli espositori con un suo proprio stand e questa scelta si è dimostrata interessante sotto l’aspetto della comunicazione. Importanti anche i molti convegni che si sono tenuti. Ritengo sia opportuno valorizzare, nel futuro, sia la Fiera sia la struttura, integrati perfettamente nella nostra Città e per la quale rappresentano un valore aggiunto”.

pubblicata il 14 marzo 2014