Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

Il Gruppo Shalom dona 1000 euro

 

Il Gruppo Shalom di Caorle ha donato 1000 euro da destinare al Fondo di solidarietà alimentare.

 

L’importo andrà a sommarsi ai soldi devoluti dal Governo (75. 213,46 euro) ed alle altre generose donazioni pervenute, da destinare all’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità per i nuclei familiari più esposti agli effetti economici dell’emergenza da Covid-19.

 

Se vuoi erogare anche tu somme di denaro ai Servizi Sociali del Comune di Caorle per le famiglie in difficoltà puoi effettuare un versamento: IBAN della tesoreria comunale, presso Banca Intesa Sanpaolo, IT03L0306902126100000046055, indicare come causale “solidarietà alimentare buoni spesa Comune di Caorle”.

 

Se vuoi richiedere i buoni spesa clicca qui.

 

“Ringrazio a nome di tutta la Comunità – commenta il Sindaco Luciano Striuli – il Gruppo Shalom di Caorle e tutti coloro che in queste ore e in questi giorni stanno dimostrando la loro generosità e la loro solidarietà dando, in varie forme e modi, il loro prezioso contributo”.

 

pubblicata il 13 maggio 2020
<< <  ... 129130131132133134135136137 ...  > >>