Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

Beach volley: torna il Villaggio JBA

 

Da domani, sabato 25 luglio, fino al 15 settembre sarà nuovamente possibile giocare gratuitamente a beach volley: torna infatti il villaggio JBA Caorle, grazie alla collaborazione tra Comune di Caorle, Fondazione Caorle Città dello Sport e Consorzio Arenili.

 

Niente arena quest’anno, ma gli amanti del beach volley non dovranno rinunciare al loro sport preferito! Da domani saranno 4 i campi omologati FIPAV messi a disposizione gratuitamente, che nei prossimi giorni diventeranno 6, fino a raggiungere le 18 postazioni per fine agosto.

 

“L’obiettivo, infatti – spiega il Presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport Renato Nani – è farci trovare pronti per i Campionati Italiani di Beach Volley: a giorni riceveremo la conferma da parte della Federazione e sapremo definitivamente se Caorle avrà l’onore di ospitare l’evento top dell’estate e se sarà incoronata regina del beach volley”.

 

Nel villaggio, che è situato nei pressi del chiosco White Oasis e della Bau Beach, sono presenti anche aree d’ombra dedicate agli atleti.
La struttura è aperta a tutti nel rispetto del regolamento e previa verifica delle condizioni sanitarie.

 
ORARI
Dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20.

 

REGOLAMENTO

1. Prima dell'accesso ai campi da gioco è obbligatoria la compilazione dell'apposito modulo covid 19, che verrà conservato dalla società per 14 giorni nel rispetto delle normative del Regolamento Europeo 2016/679 GDPR e delle “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative”.

2. JBA provvederà al controllo della temperatura corporea degli utenti alla consegna del documento covid-19. Durante la permanenza nella struttura è fatto obbligo di mantenere il distanziamento precauzionale di un metro o se inferiore, di indossare la mascherina.

3. È severamente vietato bere dai rubinetti e dalle gomme che possono essere invece utilizzati per riempire borracce o bottigliette. L’igienizzazione delle mani è obbligatoria prima e dopo l'accesso al campo. È possibile richiedere un pallone sanificato previa consegna di un documento. Lo smarrimento del pallone dovrà essere compensato dall'utente con la cifra di €50.

 


JBA E KLASSE UNO NETWORK RINNOVANO LA PARTNERSHIP

KLASSE UNO NETWORK, la concessionaria pubblicitaria dell'omonimo gruppo radiotelevisivo leader di ascolti nel nord-est, a causa dell'emergenza covid-19 non è riuscita a organizzare il torneo Yo Beach, che nelle ultime tre estati aveva visto sfidarsi la squadra degli speaker e Dj di Radio Piterpan con tante squadre di appassionati di beach volley e... della radio!
KLASSE UNO NETWORK non ha voluto però rinunciare alla collaborazione con JBA e ne promuoverà le attività sulle sue Radio (Birikina, BellLa e Monella, Marilù, PiterPan, Sorriso, Gelosa e Vibra FM). Dal canto suo JBA promuoverà i brand delle radio tramite pannelli che coloreranno gli spazi del villaggio. 

 

pubblicata il 24 luglio 2020
<< <  ... 707172737475767778 ...  > >>