Esplora contenuti correlati

News

Il Sindaco Marco Sarto presente al Summit del G20s

“Ritengo positive le aperture del Ministro del Turismo Massimo Garavaglia rispetto alle richieste delle città balneari” così ha commentato il Sindaco di Caorle, Marco Sarto, le parole del Ministro Garavaglia sulla richieste di riconoscimento dello status di città balneari formulato dalle località del Network G20s in occasione del Summit che si è tenuto a Riccione ed al quale il Primo Cittadino di Caorle ha partecipato in prima persona.

"Le città balneari hanno delle esigenze specifiche ma anche delle grandi responsabilità". Il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, intervenuto per la prima volta ai lavori del G20Spiagge, sottolinea l’importante tematica del dovere e del potere di agire dei primi cittadini.

Le problematiche dei territori costieri riguardano principalmente il cosiddetto “Effetto Fisarmonica” che si riflette in maniera esponenziale sulla gestione del personale.

«Partiamo dalle specificità – dialoga il ministro con i primi cittadini presenti –. E’ chiaro che qualcosa va fatto e insieme porteremo avanti quel minimo di flessibilità che è necessaria. Tale flessibilità è fondamentale per dare servizi di qualità. Abbiamo un enorme patrimonio nel nostro paese ed è nostro dovere farlo crescere».

Si sono conclusi così, con queste aperture del massimo rappresentante del Governo in tema turismo, i lavori del G20 delle spiagge italiane, il Summit che accoglie i rappresenti delle destinazioni balneari della rete G20s, le più visitate in Italia con almeno 1 milione di presenze turistiche annuali. Un evento a cadenza annuale di ritrovo dei Sindaci del Network G20s che, quest’anno, ha deciso di aprire le proprie porte anche alle rappresentanze degli altri Comuni balneari italiani. Le due giornate di lavoro hanno aperto importanti discussioni sulle tematiche della Transizione Ecologica, sull’innovazione, la Sicurezza e l’Economia, inaugurate ieri da due panel tematici in cui si sono susseguiti come relatori amministratori pubblici, tecnici del Turismo ed esponenti di tutte le Associazioni di categoria, oltre che i sindacati legati all’industria del Turismo Balneare.

La giornata conclusiva di ieri, 6 aprile, ha quindi ospitato il convegno nazionale annuale, moderato da Sebastiano Barisoni, Vicedirettore esecutivo Radio 24, che ha visto come capofila l’intervento del Ministro del Turismo Massimo Garavaglia.

“Continueremo a lavorare ed a chiedere a gran voce il riconoscimento dello status di città balneare e il Ministro ha dimostrato di aver compreso un'esigenza che accomuna le grandi spiagge italiane – prosegue il Sindaco Marco Sarto – Possiamo dire che da questo punto di vista il Summit sia stato positivo: speriamo di poter discutere presto degli strumenti da mettere a disposizione delle località balneari in modo da poter dare una risposta efficace ai nostri concittadini ed ai nostri ospiti”.

Data creazione: 07-04-2022 | Data ultima modifica: 07-04-2022

<< <  ... 738739740741742743744745746 ...  > >>