Esplora contenuti correlati

News

La dottoressa Giulia Biancon sarà Ambasciatrice di Caorle nel Mondo

Martedì 3 gennaio alle 10.30, nella Sala Hemingway del Municipio di Caorle, l'Amministrazione Comunale concederà alla concittadina Giulia Biancon l'onorificenza di “Ambasciatrice di Caorle nel mondo”.

In base al Regolamento per la concessione delle civiche benemerenze, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale il 30 settembre 2013, il Comune di Caorle ha, infatti, la possibilità di premiare l'attività di coloro che, con opere concrete nel campo delle scienze, delle arti, del lavoro, con iniziative di carattere sociale, atti di coraggio e di abnegazione civica abbiano in qualsiasi modo giovato a Caorle, rendendone più alto il prestigio.

La dottoressa Giulia Biancon, impegnata con il post-dottorato a Yale, ha ricevuto a novembre presso l'Ambasciata Italiana di Washington DC il premio ISSNAF, Italian Scientists and Scholars of North America Foundation, come miglior giovane ricercatrice italiana negli Usa nel campo della ricerca sui tumori del Sangue.

La Giunta Comunale ha deciso di conferire il riconoscimento alla giovane ricercatrice di Caorle “per essersi distinta nel campo della ricerca contro il cancro con importanti scoperte scientifiche e per aver ottenuto il massimo riconoscimento assegnato agli italiani che lavorano negli Stati Uniti dall'Ambasciata Italiana di Washington DC”.

“La Città di Caorle - dichiara il Sindaco Marco Sarto - è onorata di poter conferire questo riconoscimento alla nostra concittadina che ha dimostrato la propria dedizione nel campo delle scienze ed, in particolare, nella lotta contro le patologie tumorali. A Giulia Biancon va il ringraziamento di tutta la Città di Caorle per aver promosso oltreoceano l'Italia e Caorle grazie ai suoi prestigiosi risultati nella ricerca scientifica”.

Data creazione: 29-12-2022 | Data ultima modifica: 29-12-2022

<< <  ... 443444445446447448449450451 ...  > >>