Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

I LIONS CLUB PER LA SOLIDARIETŔ

LIONS 14I Lions Club di Caorle, San Donà di Piave, Jesolo Lido, Santo Stino di Livenza hanno organizzato sabato  22 marzo 2014, presso il Palamare “V. Vicentini” di Caorle, una cena di solidarietà per la raccolta di fondi attraverso il contributo dei partecipanti e lo svolgimento di una lotteria durante la serata.
L’evento rientra in un progetto più ampio, della durata di tre anni, denominato “Un Raggio di Speranza” e volto a dare sostegno alle famiglie in difficoltà del territorio. La raccolta fondi e la lotteria permetteranno ai L.C. che hanno organizzato l’evento di incrementare i loro programmi di sostegno. Il L.C. Caorle ha in “cantiere” un service chiamato il “Cassetto della Solidarietà Lions” che permetterà di offrire immediato e pronto sostegno alle emergenze del territorio concordate con i Servizi Sociali del Comune di Caorle.
Erano poco meno di 500 le persone partecipanti alla cena sociale organizzata in collaborazione con aziende locali che hanno offerto cibi e bevande; il tutto preparato da un gruppo di 40 cuochi provenienti da tutt’Italia e capitanati dal Chef Liù. Il servizio ai tavoli è stato svolto dagli studenti della Scuola Professionale “Lepido Rocco” presenti in forze: una cinquantina di ragazzi.
Alla serata erano presenti anche il Presidente della Provincia Francesca Zaccariotto ed il Sindaco di Caorle Luciano Striuli che nel suo intervento ha affermato: “È una grande gioia essere con voi per questa serata, valorizzata soprattutto dall’importante partecipazione e che potrà certamente contribuire a sostenere l’iniziativa “Un raggio di speranza”. Ringrazio gli organizzatori dell’evento e tutti i professionisti ed operatori che hanno fornito e prestato il loro servizio gratuitamente”

pubblicata il 25 marzo 2014