Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

ADRIABIKE

adriabikeI ciclisti di AdriaBike sono giunti questa mattina in comune a Caorle ricevuti dall’Assessore al Turismo Francesco Gusso e da  una delegazione di imprenditori locali.
Lo scopo del gruppo di sportivi è quello di sviluppare una rete ciclistica sul territorio transfrontaliero accompagnata da un’infrastruttura e da una rete intermodale. Le attività previste riguardano: l’elaborazione di un progetto per il tracciato ciclistico principale con i collegamenti alle strade locali e le reti intermodali che consentiranno di viaggiare senza interruzioni da Ravenna a Kranjska Gora.
Il gruppo infatti è giunto da Chioggia e dopo la sosta di Caorle proseguirà per Bibione, Trieste per risalire, quindi, fino a Kranjska Gora in Slovenia.
L’Assessore al Turismo ha omaggiato i ciclisti con dei volumi sulla storia di Caorle.
Ulteriori info sul progetto si possono trovare sul sito: www.adriabike.eu

pubblicata il 09 maggio 2014