Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

CONSIGLIO COMUNALE

 

 

Il Consiglio Comunale tenutosi martedì 11 febbraio 2014 nel Centro Civico di piazza Vescovado ha discusso il seguente ordine del giorno:

1. COMUNICAZIONI DEL SINDACO.
Il Sindaco ha risposto alle richieste avanzate da alcuni consiglieri comunali relativamente alle notizie apparse sulla stampa, lasciando, successivamente, spazio ad un’ampia discussione.

2. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTE PRECEDENTI.
Approvazione con 15 voti favorevoli e 2 contrari (Borin e Favaro).
Il Sindaco ha comunicato il nome del nuovo capogruppo della sua lista: si tratta del consigliere Rocco Marchesan.

3. COMUNICAZIONI IN ORDINE ALLA NUOVA COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE E AGGIORNAMENTO DELLE LINEE PROGRAMMATICHE RELATIVE ALLE AZIONI ED AI PROGETTI DA REALIZZARE NEL CORSO DEL MANDATO.
Vi è stata una prolungata discussione sulla composizione della nuova Giunta e sulle relative linee programmatiche di mandato; la deliberazione è poi stata approvata con 9 voti favorevoli e 7 contrari (risultava assente alla votazione il consigliere comunale Sabrina Teso).

4. ART. 96 DEL D.LGS. N. 267/2000: INDIVIDUAZIONE ORGANI COLLEGIALI INDISPENSABILI.
La delibera è stata approvata con 8 voti favorevoli, 6 astenuti e 2 contrari (Borin e Favaro).

5. APPROVAZIONE PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE - ANNO 2014 - AI SENSI DELL'ART. 58.1 DEL D.L. N. 112/2008.
Dato atto che, a seguito delle mutate condizioni di mercato generale, si è reso necessario rivedere alcuni prezzi, è stato approvato il Piano delle alienazioni e valorizzazione del patrimonio immobiliare (già adottato con deliberazione di Giunta Comunale n. 29 del 06.02.2014) con 9 voti favorevoli e 8 contrari.

6. APPROVAZIONE PROGETTO IN DEROGA AL P.R.G.C. PER ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE AI SENSI DELL'ART. 79 DEL D.P.R. 380/01 E L. N. 13/1989 E S.M.I. DITTA: PAOLA S.N.C.     
La delibera è stata approvata all’unanimità.

7. APPROVAZIONE PROGETTO IN DEROGA ALLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL VIGENTE P.R.G.C. PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI ASCENSORE PER ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE DI UN FABBRICATO AD USO RICETTIVO TURISTICO ALL'INSEGNA HOTEL BAHIA, AI SENSI DELL'ART. 3 DELLA L. N. 13/89 E S.M.I. DITTA: EUROHOTEL S.R.L.
La delibera è stata approvata all’unanimità.
 
8. LEGGE N. 147/2014: ART. 1, COMMA 557. ESCLUSIONE DAL REGIME LIMITATIVO  DELLE ASSUNZIONI PER L'AZIENDA SPECIALE "DON MOSCHETTA" DI CAORLE.
Il Consiglio Comunale, con 15 voti favorevoli e 2 astenuti (Borin e Favaro), ha deliberato di escludere dal regime limitativo per le assunzioni di personale l’Azienda Speciale Don Moschetta, con sede a Caorle, istituita per erogare assistenza agli anziani autosufficienti e non autosufficienti del territorio, per i quali non era possibile la permanenza nel proprio ambiente di vita, con l’obiettivo di garantire la miglior “qualità della vita” agli ospiti.

9. RISOLUZIONE AVENTE AD OGGETTO: "RIDUZIONE COSTO COMPLESSIVO PER GAS, ELETTRICITÀ E BENZINA - RISPARMIO PER I CITTADINI ED AUSILIO PER LE PERSONE MENO ABBIENTI E/O DISABILI."
La delibera è stata approvata all’unanimità.

10. ORDINE DEL GIORNO AVENTE AD OGGETTO: "AZIONI TERRITORIALI A SOSTEGNO DEL VERO "MADE IN ITALY" AGROALIMENTARE".
La delibera è stata approvata all’unanimità.

11. MOZIONE A TUTELA DELLE COLONIE DI LEVANTE E DI PONENTE.
La mozione è stata respinta con 9 voti contrari e 8 favorevoli.

pubblicata il 12 febbraio 2014