Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

SCOGLIERA VIVA

scogliera2014Prende il via giovedì 12 giugno la 17^ edizione del Premio Internazionale di scultura all’aperto Città di Caorle che si concluderà sabato 21 giugno 2014.
Come ormai è lunga tradizione, saranno cinque gli artisti che sui massi del Lungomare Madonna dell’Angelo lasceranno scolpite le proprie opere d’arte ad integrare un museo all’aperto che si fa di anno in anno sempre più ricco ed importante.
Questi sono gli artisti scultori che partecipano all’edizione 2014:

Gaetano Brugnano, appassionato di scultura insegna questa materia all’Istituto d’Arte di Verona. Vive e opera a Dosson di Casier (TV)

Giulio Candussio, ha frequentato la Scuola Mosaicisti del Friuli. Di rilievo, i mosaici realizzati per le stazioni metropolitane di Tottenham Court a Londra e della Temporany Word Trade Center Pathstation di New York
 
Mirko Filipuzzi, nasce a Spilimbergo e risiede a San Giorgio della Richinvelda. È scultore di numerose opere esposte negli spazi pubblici

Elena Ortica, milanese di nascita è diplomata al liceo artistico di Treviso e poi alle Belle Arti di Venezia. Insegna e realizza ritratti tra i quali quello di Papa Giovanni Paolo II

Romano Pucci, viterbese, è artista poliedrico; oltre che scultore e pittore è un valente flautista che per trent’anni è stato impegnato alla Scala di Milano

La 17^ edizione del Premio di Scultura si chiuderà sabato 21 giugno 2014 alle ore 21.30 presso la scogliera della Madonna dell’Angelo. Nell’occasione verrà data lettura della relazione conclusiva e si procederà alla premiazione degli artisti.
La serata sarà presentata dall’attore Rinaldo Lisotto ed allietata da musiche dal vivo della band “Le vecchie mura” con la proiezione di immagini in video sulle fasi operative degli artisti che hanno operato.

pubblicata il 09 giugno 2014