Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

PARCHEGGIO DI PIAZZA MERCATO

piazza mercatoL'Amministrazione comunale di Caorle, nell'ambito di un più ampio progetto riguardante tutta la viabilità sul territorio, ha deciso in questi giorni di razionalizzare l’utilizzo del parcheggio di Piazzale Mercato situato all’ingresso della città. La segnatura degli stalli era stata insistentemente sollecitata in passato sia dal Comando dei Vigili Urbani che dal Comando dei Carabinieri, più volte intervenuti per mettere ordine a situazioni difficili, addirittura di ordine pubblico, provocate dalla completa anarchia con cui spesso venivano parcheggiate le vetture.

L’episodio recente del 2 giugno scorso, quando qualcuno ha atteso anche 8 ore prima di poter muoversi con la propria vettura a causa del parcheggio disordinato, ha consigliato alla Giunta comunale a provvedere decisamente alla soluzione del problema. Inoltre, la presenza nel territorio della ditta incaricata del rifacimento della segnaletica orizzontale ha permesso di realizzare immediatamente gli stalli.

La scelta del parcheggio a pagamento deriva dalla necessità di consentire all’utente una maggiore rotazione della sosta nel periodo di alta stagione, favorendo le esigenze dei residenti e dei lavoratori impiegati sul territorio.

Il parcheggio consterà di circa 900 posti auto e circa 40 posti a disco orario di 60 minuti collocati a ridosso della stazione ATVO, e sarà a pagamento al costo di € 0,50/h per il periodo compreso tra l’1 maggio ed il 30 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

La Giunta comunale ha inoltre deciso di agevolare tutti i cittadini residenti e chi può dimostrare di avere un lavoro in città a qualsiasi titolo, e che non dispongono dell'abbonamento per la zona blu. A queste persone è consentito il parcheggio gratuito in piazza Mercato previo rilascio di idoneo contrassegno da parte della Caorle Patrimonio.
L'attivazione del parcheggio a pagamento di Piazza Mercato prenderà avvio dal prossimo 23 giugno, per consentire agli interessati di munirsi del citato contrassegno.

Rimane comunque il parcheggio libero nelle aree immediatamente vicine di Piazzale Olimpia, di Via Aldo Moro e lo spazio a ridosso del Palaexpomar, nonché tutta Strada Traghete (quest'ultima eccetto i fine settimana).

 

pubblicata il 13 giugno 2014