Esplora contenuti correlati

Digitalizzazione della procedura per il rilascio delle autorizzazioni all'accesso con veicoli alla ZTL e alle aree pedonali urbane del centro storico per residenti e attività. Prolungamento della durata massima delle autorizzazioni

Al fine di agevolare residenti del Centro Storico ed operatori economici con attività site in Centro Storico, la Giunta Comunale di Caorle ha approvato la delibera con la quale è stata introdotta la “dematerializzazione” dell'intero iter procedimentale previsto per il rilascio delle autorizzazioni all'accesso con veicoli alla Zona a Traffico Limitato (ZTL) ed alle Aree Pedonali Urbane (APU) del Centro Storico.


Sono stati approvati, inoltre, l'allungamento del periodo di validità delle autorizzazioni per i residenti e gli affittuari di abitazioni site nella Z.T.L ed alle A.P.U. del Centro Storico dall'attuale anno a dieci anni e delle autorizzazioni per gli operatori economici fino ad un massimo di tre anni sulla base del periodo effettivamente richiesto.


Il pagamento delle tariffe avverrà al momento del rilascio dell'autorizzazione e poi a cadenza annuale, per le autorizzazione validità superiore all'anno, sulla base delle tariffe in vigore e senza necessità di dover corrispondere ogni anno l'imposta di bollo, con conseguente risparmio per cittadini ed operatori economici.

“E' un'iniziativa che agevola i residenti e le imprese – spiega il Vicesindaco Luca Antelmo – semplificando l'iter burocratico e riducendo i relativi costi. La digitalizzazione, inoltre, permetterà un più agevole completamento dei relativi iter da parte degli uffici comunali competenti”.

Data creazione: 30-12-2022 | Data ultima modifica: 30-12-2022

<< <  ... 419420421422423424425426427 ...  > >>