Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Nuovo Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia

 

Con delibera n. 92 del Consiglio Comunale del 19.12.17 il Comune di Caorle ha approvato l’adesione formale al Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia, avente lo scopo di coinvolgere le comunità locali alla realizzazione di iniziative volte alla riduzione delle emissioni di CO2 e all’adattamento ai cambiamenti climatici.

 

Il Comune di Caorle si impegna così a ridurre le emissioni di CO2 (e possibilmente di altri gas serra) sul proprio territorio di almeno il 40% entro il 2030, in particolare mediante una miglior efficienza energetica ed un maggiore impiego di fonti di energia rinnovabile.

 

Il nuovo Patto dei Sindaci prevede, inoltre, che le Amministrazioni Comunali realizzino un inventario di base delle emissioni (con valutazioni di rischi e vulnerabilità) e che si dotino di un Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC), il quale individui e programmi nel dettaglio le azioni specifiche volte alla riduzione dei consumi e delle emissioni climalteranti.

 

Leggi qui il testo integrale della delibera

  

pubblicata il 01 febbraio 2018
<< <  ... 116117118119120121122123124 ...  > >>