Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Caorle: in visita due classi del Luzzato

Questa mattina le due quinte dell’indirizzo turistico dell’Istituto Luzzato di Portogruaro, accompagnati da tre docenti, si sono recati in visita presso il Comune di Caorle ed hanno incontrato il Sindaco Luciano Striuli e l’Assessore al Turismo Alessandra Zusso per parlare di turismo.
 

Dopo aver illustrato le origini turistiche della località, il Sindaco Striuli ha spiegato loro le grandi novità del comparto turistico che sono state introdotte negli ultimi anni: “Per la gestione della destinazione ci siamo dotati, e siamo stati tra i primi di tutta la Regione Veneto, della DMO Caorle: si tratta di un tavolo di confronto al quale sono seduti i rappresentanti di tutte le categorie turistiche di Caorle. Qui decidiamo i progetti da realizzare e qui abbiamo deciso, ad esempio, l’aumento della tassa di soggiorno, il cui introito ci permetterà di raggiungere grandi risultati, a vantaggio dei nostri cittadini e dei nostri turisti. Quest’anno potremo destinare, infatti, circa 800.000 euro alla promozione, 800.000 per l’organizzazione di eventi ed altri 800.000 per arredo urbano ed infrastrutture”.
 

“Abbiamo completamente rivisto l’organizzazione del comparto turistico del nostro borgo – ha concluso l’Assessore Zusso – dando grande impulso ed attenzione al turismo digitale, visti i grandi flussi turistici che vengono veicolati dal web: nuovo sito, utilizzo dei social, booking on line per fare qualche esempio. Non abbiamo però tralasciato i canali tradizionali, come le fiere e la stampa, grazie anche alla collaborazione con Bibione e Jesolo, che, tramite il progetto “Venice Sands”, ci sta permettendo di raggiungere ottimi risultati all’interno di vantaggiose economie di scala”.

 

pubblicata il 22 febbraio 2018
<< <  ... 747576777879808182 ...  > >>