Esplora contenuti correlati

Prosegue la “campagna” di lavori di manutenzione e di messa in sicurezza di attraversamenti ciclopedonali e delle strade del territorio comunale

L'Amministrazione Comunale di Caorle prosegue la “campagna” di interventi volti ad assicurare una adeguata manutenzione delle strade e degli attraversamenti ciclopedonali del territorio comunale.
Nel mese di dicembre 2022, attraverso una serie di determinazioni dirigenziali del Comune di Caorle, sono stati stanziati circa 296mila euro per l'esecuzione di diversi interventi tra capoluogo e frazioni.
Innanzitutto, già a dicembre dello scorso anno, sono stati completati i lavori di messa in sicurezza degli attraversamenti ciclopedonali lungo Strada Nuova a Caorle (uscita pista ciclopedonale), lungo la provinciale 59 ad Ottava Presa, fronte ristorante Eden, e a San Giorgio di Livenza lungo la Corso Risorgimento, fronte pizzeria Olimpic. Gli attraversamenti, ben segnalati, dotati di illuminazione e adeguata segnaletica luminosa, sono stati realizzati con materiali a bassa scivolosità e ad alta rifrangenza notturna e diurna grazie all'aggiunta di componenti atti a garantire l'effetto "brillantinato".

Sono previsti, inoltre, ulteriori interventi che renderanno più sicuri gli attraversamenti pedonali in vari punti del territorio comunale: Strada Traghete, fronte Caserma dei Carabinieri, in Piazza Leonardo da Vinci, fronte Scuola Secondaria Enrico Fermi, in Via Pretoriana, fronte area parcheggio, in Via Adige a Caorle ed in Via Magenta a Ottava Presa. Anche in questo caso gli attraversamenti saranno realizzati con materiali a bassa scivolosità e ad alta rifrangenza notturna e diurna. Prevista anche la realizzazione di dossi per ridurre la velocità delle auto in prossimità di tali attraversamenti.

Sono previsti anche lavori di manutenzione della rotatoria di Piazza Papa Giovanni XXIII: in particolare è in programma il risanamento del manto stradale in corrispondenza dell'attraversamento pedonale che sarà poi rifatto con materiali a bassa scivolosità e ad alta rifrangenza notturna e diurna.

Tali lavori, affidati alla ditta Adriatica s.r.l. di Grado (GO) per un impegno di spesa complessivo pari a circa Euro 150.000,00, prenderanno il via non appena le condizioni meteorologiche saranno più favorevoli.

In continuità con gli interventi di messa in sicurezza della viabilità comunale avviati nella primavera 2022, sono state approvate ulteriori opere di manutenzione per un importo complessivo pari a circa Euro 110.000,00. Tali lavori, affidati alla ditta Tolomio srl di Borgoricco (PD), interessano diverse strade.
In particolare è prevista la sistemazione del manto stradale ammalorato di Strada Durisi a Marango, il risanamento di manto stradale, marciapiedi e cordonate in Viale Lepanto a Porto Santa Margherita, il risanamento dei marciapiedi in Via Gritti a Porto Santa Margherita ed il risanamento del manto stradale posto in prossimità del Mercato Ittico Comunale di Caorle.
La realizzazione di tali interventi è prevista a partire dal mese di marzo.

Si segnala che il Comune di Caorle ha affidato alla Ditta Effepi s.rl. di Cavaso del Tomba (TV) il ripristino della segnaletica orizzontale nel capoluogo, nei tratti di strada in precedenza oggetto di manutenzioni straordinarie alla pavimentazione. Per tali opere l'Amministrazione Comunale ha stanziato ulteriori Euro 6.300,00 circa.

Sempre con riferimento alla segnaletica, ma relativa alle acque interne comunali, l'Amministrazione Comunale ha stanziato circa Euro 30.000,00 per l'installazione di nuovi segnali conformi a quanto previsto dall'Allegato B della d.g.r. n. 287 del 22.03.2022. L'incarico di fornitura è stato affidato alla ditta Povegliano Segnaletica Stradale s.n.c di Povegliano M. & S. con sede legale a Villorba (TV).

“Proseguono le azioni di messa in sicurezza della viabilità comunale che questa Amministrazione Comunale ha avviato sin dal suo insediamento – commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici, Giampietro Berardo – Gli interventi riguardano alcune strade che da tempo necessitavano di una manutenzione e degli attraversamenti pedonali che abbiamo ritenuto opportuno rendere sempre più sicuri, a tutela degli utenti deboli della strada”.

Data creazione: 06-02-2023 | Data ultima modifica: 06-02-2023

<< <  ... 275276277278279280281282283 ...  > >>