Esplora contenuti correlati

Ancora pochi giorni per i proprietari di strutture ricettive che vogliono mettere a disposizione una parete per i murales del “Caorle Sea Festival 2024”

Mancano ancora pochi giorni alla scadenza del termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse da parte dei proprietari di strutture ricettive site nel territorio comunale di Caorle che vorranno ospitare un'opera di street art sulle pareti dei propri fabbricati.

Quest'anno tornerà infatti il “Caorle Sea Festival”, evento dedicato alla street art che nel 2022 ha regalato alla Città di Caorle meravigliosi murales visibili su diversi edifici pubblici e strutture private.

La scadenza del termine per la presentazione della manifestazione d'interesse è fissata per le ore 12.30 di venerdì 26 gennaio: gli interessati potranno presentare la richiesta con consegna a mano della domanda o a mezzo PEC.

Gli interessati che verranno selezionati dalla ditta alla quale il Comune di Caorle ha affidato l'organizzazione di “Caorle Sea Festival 2024”, dovranno mettere a disposizione l’utilizzo della superficie di propria competenza, la gratuità per n.5 camere doppie con pensione completa per il periodo della manifestazione per l’ospitalità degli artisti e degli operatori coinvolti nella realizzazione delle opere e un corrispettivo di € 6.000,00 che verseranno direttamente alla ditta individuata per la realizzazione dell’evento. Dovranno inoltre impegnarsi a mantenere per almeno due anni l'opera di street art immutata.

“Gli studi e l'esperienza hanno dimostrato che le opere di street art, sia in Italia che all'estero, hanno contribuito ad aumentare il valore degli immobili ove sono state realizzate – spiega Carlo Silvestrin, curatore del Caorle Sea Festival – Gli operatori turistici che parteciperanno a questa iniziativa avranno dunque non solo l'opportunità di veder valorizzato artisticamente il proprio immobile, ma anche di vederne incrementare il valore economico”.

“Ci avviciniamo al taglio del nastro della seconda edizione del Caorle Sea Festival, evento promosso dall'Amministrazione Comunale di Caorle con l'obiettivo di arricchire la proposta culturale ed artistica della nostra Città – commenta il Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Caorle, Luca Antelmo – Siamo fiduciosi che anche questa seconda edizione possa riscuotere il plauso di residenti e visitatori”.

Data creazione: 10-01-2024 | Data ultima modifica: 10-01-2024

<< <  ... 454647484950515253 ...  > >>