Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Controllo del Vicinato

 

Si è svolto ieri sera a Castello di Brussa il primo incontro formativo sul progetto Controllo del Vicinato.
 

Oltre al Sindaco di Caorle Luciano Striuli, al Comandante della Polizia Municipale Armando Stefanutto ed al rappresentante Regionale dell'Associazione Controllo del Vicinato Walter Codognotto, erano presenti il Comandante della Compagnia Carabinieri di Portogruaro Magg. Laghi, il Comandante della Stazione Carabinieri di Villanova di Fossalta M.llo Gioi, competente per il territorio di Brussa ed il M.llo Stasi in rappresentanza della Tenenza della G.d.F. di Caorle.
 

È stato, quindi, illustrato il progetto ai cittadini presenti ed i rappresentati delle Forze dell’Ordine sono rimasti a disposizione per eventuali chiarimenti.

 

“Continuano gli incontri con la cittadinanza – dichiara il Sindaco di Caorle avv. Luciano Striuli – per avviare anche a Castello di Brussa il Controllo del Vicinato. Si tratta di un progetto che l’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto realizzare, ben consapevole del fatto che la collaborazione dei cittadini rappresenta un importante ausilio ai vari organi che garantiscono la sicurezza comune. Siamo molto soddisfatti del risultato che abbiamo ottenuto anche qui: al termine dell’incontro, infatti, sono stati molti i cittadini che ci hanno dato la loro disponibilità a costituirsi in gruppi di controllo”.

 

“Terminata questa prima fase informativa – spiega il Comandante Stefanutto - si procederà, grazie all’individuazione dei cittadini interessati, alla costituzione dei Gruppi di Controllo ed all’avvio vero e proprio delle attività di controllo previste dal progetto”.

 

pubblicata il 06 marzo 2018
<< <  ... 636465666768697071 ...  > >>