Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Contributo per il distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Caorle

 
Il Comune di Caorle ha consegnato al Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Caorle l’attrezzatura acquistata grazie al contributo previsto dalla Regione Veneto.
La Giunta Regionale, infatti, ha deliberato un impegno di spesa a favore dei Comuni sede di distaccamenti del personale volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Il Comune di Caorle, dopo aver acquisito le dotazioni, ha trasmesso la rendicontazione della spesa alla Regione Veneto, che provvederà a liquidare l’importo, che ammonta a quasi 5.000 euro.
In particolare, è stata acquistata, da tre differenti ditte, attrezzatura specifica per la salvaguardia del personale del Corpo dei Vigili Volontari di Caorle: stabilizzatori, zaini, torce per illuminazione durante gli interventi oltre al materiale necessario per l’espletamento di operazioni più frequenti per il distaccamento di Caorle, essendo una zona balneare con maggior afflusso di persone durante il periodo estivo, quali aperture porte, soccorso a persona, etc...
Il materiale, di proprietà del Comune, è stato quindi dato in comodato d’uso gratuito al distaccamento di Caorle.
Questa mattina il Sindaco di Caorle Luciano Striuli si è recato personalmente presso la caserma “G. Bandiziol” dei Vigili del Fuoco di Caorle per incontrare il Capo del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Caorle Gianni Tamai ed il Presidente dell’Associazione Volontari dei Vigili del Fuoco di Caorle Ivan Vioto.

 

“La presenza del distaccamento dei volontari dei Vigili del Fuoco – ha dichiarato il Sindaco Striuli – è fondamentale per la nostra Comunità: non possiamo che ringraziare queste persone che con passione e grande impegno dedicano il loro tempo a garantire, in tutto il territorio comunale, la sicurezza sia dei cittadini che dei turisti, lavorando molto anche sulla prevenzione di tutte quelle situazioni che possono verificarsi 365 giorni all’anno. È un grande piacere, quindi, consegnare ufficialmente oggi questo materiale che permetterà ai volontari di svolgere il proprio lavoro al meglio, a favore di tutta la nostra località”.

 

“A nome del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco – ha sottolineato il Capo del Distaccamento Tamai – ringrazio sia il Comune di Caorle che la Regione Veneto per il contributo che ha permesso l’acquisto di materiale essenziale sia per gli utenti che per i volontari, che così possono prestare servizio in tutta sicurezza”.

 

pubblicata il 17 ottobre 2019
<< <  ... 91011121314151617 ...  > >>