Seguici su:

Esplora contenuti correlati

La troupe di “Linea Verde” a Caorle in questi giorni per registrare una puntata del popolare programma televisivo

Caorle ed il suo territorio saranno tra i protagonisti di una puntata di “Linea Verde”, il popolare programma di Rai Uno, che da oltre mezzo secolo racconta l'agricoltura italiana e le sue eccellenze, il territorio e il reparto enogastronomico ed agroalimentare, colonne portanti dell'economia nazionale.

Nello specifico, il servizio dedicato a Caorle andrà in onda su Rai Uno, durante la puntata di domenica 23 ottobre (ore 12.20).

Arrivata lunedì sera (19 settembre) a Caorle, la troupe del programma di Rai Uno guidata dai conduttori Beppe Convertini e Peppone Calabrese, si è dedicata alla scoperta delle tradizioni del nostro territorio ed alla raccolta di immagini dei luoghi simbolo di Caorle e del suo territorio comunale, con un occhio di riguardo per le produzioni agroalimentari d'eccellenza.

La troupe ha raccolto immagini della Scogliera Viva e del centro storico, ha assistito all'asta “ad orecchio” del pescato fresco nel Mercato Ittico Comunale, si è soffermata nella risaia de “La Fagiana”, azienda agricola molto nota dell'entroterra, imbarcandosi poi su un peschereccio per assistere alla raccolta delle vongole di mare “bio” di Op Bivalvia Veneto. Oggi la troupe seguirà le fasi della vendemmia presso l'azienda agricola Eredi Scala, mentre domani sarà in Valle Zignago per osservare un apicoltore al lavoro nella raccolta del miele.

Per quanto riguarda la pesca, inoltre, sarà dato spazio nel servizio anche alla tradizionale pesca all'anguilla nella Laguna di Caorle ed ai casoni, i tipici capanni in canna palustre, retaggio della millenaria tradizione legata alla pesca della comunità di Caorle.

Non mancheranno, infine, accenni alle bellezze architettoniche ed artistiche offerte da Caorle, impreziosite dall'intervista alla pittrice Romina Raimondo.

“La presenza di Linea Verde a Caorle si inserisce in un percorso che abbiamo intrapreso per migliorare sempre più la visibilità della nostra Città e del nostro meraviglioso territorio in ambito nazionale – spiega l'Assessore al Turismo, Mattia Munerotto – Stiamo lavorando per prolungare la stagionalità e la promozione del nostro territorio e delle nostre eccellenze enogastronomico rappresentano certamente un importante strumento da adottare per raggiungere questo obiettivo”.

Data creazione: 22-09-2022 | Data ultima modifica: 22-09-2022

<< <  ... 101112131415161718 ...  > >>