Esplora contenuti correlati

Grandi concerti a Caorle, il 16 luglio Dardust al Caorle Suonica Festival

Il nuovo grande nome annunciato al Caorle Suonica Festival è DARDUST, artista e producer pioniere della musica classica alternativa, pianista italiano tra i più ascoltati al mondo della nuova generazione. Dario Faini, questo il suo vero nome, continua il suo viaggio tra emozione e ragione trasportando il suo Duality Tour -che questa primavera l’ha visto protagonista dei principali teatri italiani e club europei- in spiaggia a Caorle, per un emozionante e suggestivo set in piano solo all’alba. L’appuntamento è per il 16 Luglio al sorgere del sole in Spiaggia della Madonnina (ingresso gratuito). Il nuovo nome si aggiunge ai già annunciati Ernia, Coma Cose, Mara Sattei e Naska, andando così ad arricchire il cartellone della rassegna ospitata dalla Città di Caorle nella settimana di metà Luglio. Suonica Festival è una rassegna musicale itinerante ideata dall’omonima agenzia trevigiana che gestisce il New Age club di Roncade e l’Hall di Padova, specializzata nel web marketing e nella produzione di grandi eventi. Arrivato alla sua 3ª edizione, Suonica Festival l’estate scorsa ha ospitato i migliori artisti dell’attuale scena pop/urban italiana: Irama, Madame, Rkomi e Fulminacci nella città di Jesolo; Ariete, La Rappresentante di Lista, Bresh e lo stesso Tananai nella città balneare di Caorle, e un suggestivo concerto all’alba del pianista Remo Anzovino nella Spiaggia della Madonnina di Caorle. Programma completo, info e biglietti su: www.suonicafestival.it

Dardust è Dario Faini, pianista italiano tra i più ascoltati al mondo della nuova generazione. La sua musica ha accompagnato eventi di richiamo internazionale come il Superbowl, l’NBA All Star Game, il Keynote Apple e il Flag Handover nella Cerimonia di Chiusura dei Giochi Olimpici di Beijing 2022. Come autore e produttore vanta un palmarés di oltre 70 dischi di Platino e oltre 500 milioni di streams. Dopo essersi esibito al Pala Olimpico di Torino in occasione della 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest accompagnato da Benny Genassi e Sophie and The Giants è Maestro Concertatore della speciale 25esima edizione Notte della Taranta di Melpignano (LE) in Puglia, a cui partecipano, fra i tanti ospiti, anche l’internazionale Stromae. Nell’autunno del 2022 pubblica, sul mercato internazionale per Sony Masterworks e Artist First, “Duality” doppio album in cui separa le sue due anime, piano solo ed elettronica.

Data creazione: 19-04-2023 | Data ultima modifica: 19-04-2023

<< <  ... 171172173174175176177178179 ...  > >>