Esplora contenuti correlati

Profumo europeo di triathlon a Caorle: il 10, 11 e 12 maggio la Europe Triathlon Cup

Anche il 2024 per Caorle sarà a forza triathlon. Venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 maggio Porto Santa Margherita è infatti pronta per accogliere, per il quarto anno consecutivo, la Europe Triathlon Cup (Élite) e la Europe Triathlon Junior Cup. Un evento ormai diventato punto di riferimento per il movimento internazionale delle triplice, capace, fin dal suo esordio, di guadagnarsi il “titolo” di tappa di Europe Triathlon Cup più partecipata tra quelle organizzate sul suolo continentale. Alla regia dell’evento, Silca Ultralite, supportata da Europe Triathlon, dalla Federazione Italiana Triathlon e dall’Amministrazione Comunale di Caorle.
Le distanze di gare saranno sulla distanza super sprint per gli Junior (300 metri a nuoto, 9,5 km di bici, 1,9 km a piedi), che si affronteranno venerdì nelle batterie e sabato nelle finali, e anche per la staffetta mista junior (300 metri a nuoto, 6,2 km di bici e 1,5 km per ognuno dei quattro staffettisti) in programma domenica e sprint per gli Élite (750 metri di nuoto, 19,2 km di bici e 3,8 km a piedi) che gareggeranno sabato. Ad arricchire la manifestazione, il Triathlon Sprint Rank Gold Città di Caorle, che quasi un decennio fa, fece da “apripista” per la triplice in terra caorlotta, diventando, anche in questo caso, punto di riferimento a livello nazionale per gli Age Group (gli amatori dai vent’anni di età in su).

“Si rinnova anche nel 2024 il legame tra Caorle e il Triathlon – commenta l'Assessore allo Sport del Comune di Caorle, Mattia Munerotto – Un legame che finora ci ha regalato grandi soddisfazioni e che ha proiettato la nostra Città tra le località “regine” a livello europeo per quanto riguarda questa affascinante disciplina. Anche quest'anno accoglieremo a braccia aperte i triatleti italiani ed europei che parteciperanno alla tre giorni di gare. Le nostre strutture ricettive sono pronte ad ospitare atleti, staff e personale di gara. Caorle, Porto Santa Margherita e Altanea si faranno trovare pronte per garantire una cornice adeguata per questo grande evento sportivo”.
“Da alcuni anni a questa parte a livello internazionale siamo conosciuti per la Europe Triathlon Cup di Caorle, evento ormai apprezzato in tutta Europa - afferma il presidente di Silca Ultralite, Aldo Zanetti - fin dalla sua origine, abbiamo sempre ritenuto fondamentale coinvolgere, contemporaneamente, i giovani atleti under 20 e gli atleti élite, per permettere ai primi di assaporare il mondo che tra qualche anno potrebbero frequentare assiduamente e, perché no, per ricordare ai secondi da dove son partiti. Legare poi insieme il triathlon dedicato agli Age Group è qualcosa per noi di valore, anche per dare “importanza” al movimento degli amatori, una risorsa importante per il triathlon italiano. Sarà dunque nuovamente piacevole accogliere a Caorle, la “nostra” Piccola Venezia, atleti, accompagnatori, allenatori, famigliari provenienti da tutta Europa e da diverse regioni d’Italia”.
“Quello di Caorle è un appuntamento internazionale irrinunciabile per la Fitri e per tutte le federazioni continentali: la più partecipata Coppa Europa Junior ed Elite è ormai un punto di riferimento per le attività agonistiche grazie all’esperienza e alla professionalità messe in campo - dice Riccardo Giubilei, presidente della Federazione Italiana Triathlon -. Per l’occasione anche quest’anno saranno moltissimi i ragazzi e le ragazze, oltre agli atleti Elite, che si sfideranno lunghe le strade di Caorle in questo lungo fine settimana che metterà alla prova i migliori triatleti del continente. Desidero ringraziare Aldo Zanetti e tutto lo staff della Silca Ultralite per la solita puntuale ed eccellente organizzazione, l’amministrazione comunale di Caorle e l’ufficio turistico, la Regione Veneto, tutti volontari e chi sta lavorando alacremente per realizzare uno degli eventi più attesi e partecipati della stagione".

Accanto a Silca Ultralite, che organizza l’evento sotto l’egida di Europe Triathlon e Federazione Italiana Triathlon (Fitri), con la collaborazione del Comune di Caorle e di Fondazione Caorle Città dello Sport, con il patrocinio della Regione del Veneto, sono coinvolti Polizia Locale di Caorle, Guardia Costiera Caorle, Guardia di Finanza sezione Venezia, Protezione Civile Distretto Portogruarese,  Associazione Proprietari Porto Santa Margherita, Venezia Expomar Caorle, Circolo Nautico Porto Santa Margherita, Consorzio di Promozione Turistica, Gruppo Operativo Salvataggio Veneto, Consorzio Arenili Caorle, Agenzia Lampo, Maratona di Treviso srl, Asd Tri Veneto Run, Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo, Castelmonte onlus, l’Istituto Comprensivo di Valdobbiadene con le scuole medie di Valdobbiadene e Vidor e Gruppo Giudici di gara della Fitri.

A dare il loro sostegno ci sono, tra gli altri, i partner Silca SpA, Méthode, Banca Prealpi SanBiagio, San Benedetto, Errea, Crios, Promosport, Lazzarin Cafè, Pasol, Agenzia Lampo, Gammasport, Kiron, Scatolificio Sarcinelli, Eurovelo, Da Rold Cassol, Officina Ghizzo, Borgoluce, Gac Service, Lanificio Bottoli, Sogno Veneto, Coppini Arte Olearia, Latteria Soligo, Piovesana Biscotti, La Spiga Bio e Pasol.

Data creazione: 02-04-2024 | Data ultima modifica: 02-04-2024

<< <  ... 2345678910 ...  > >>