Esplora contenuti correlati

News

Giornata Nazionale per la lotta contro i Disturbi del Comportamento Alimentare

In occasione della Giornata Nazionale per la lotta contro i Disturbi del Comportamento Alimentare che ricorre martedì 15 marzo, il Comune di Caorle illuminerà di colore lilla l'Ufficio Iat, presso il Centro Culturale Bafile.

L'Amministrazione Comunale di Caorle ha infatti accolto l'invito, rivolto ai Comuni italiani da parte di Anci e di “Never Give Up Onlus”, a rendere visibile il sostegno alla lotta contro i disturbi alimentari illuminando di lilla un luogo significativo della Città.

I disturbi alimentari, nello specifico anoressia e bulimia, sono la prima causadi morte tra gli adolescenti e purtroppo la situazione si è aggravata alla luce delle difficoltà legate all'emergenza Covid.

In Italia 2.665.000 adolescenti hanno problemi con cibo, peso e immagine corporea e solo il 10% riesce a chiedere aiuto e lo fa mediamente dopo tre anni
dai primi sintomi. La famiglia costituisce, insieme alla scuola, uno dei primi luoghi dove tali disturbi possono essere intercettati e affrontati tempestivamente, grazie a segnali che danno evidenza del disagio.

La Onlus “Never Give Up” dal 2014 è impegnata nella sensibilizzazione, prevenzione, trattamento e ricerca sui disturbi dell’alimentazione, promuove con le Istituzioni - Presidenza del Consiglio e Ministero della Salute in primis - campagne di sensibilizzazione su questi temi.

“Aderiamo con entusiasmo a questo gesto simbolico – commenta l'Assessore ai Servizi Sociali Katiuscia Doretto – Attraverso il Tavolo di Comunità, che riunisce tutte le istituzioni educative che operano sul nostro territorio, stiamo cercando di avviare iniziative mirate per aiutare la fascia di popolazione più giovane che necessità di grande sostegno dopo il difficile periodo legato all'emergenza sanitaria”.

Data creazione: 11-03-2022 | Data ultima modifica: 16-03-2022

<< <  ... 664665666667668669670671672 ...  > >>