Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

La Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica a Caorle

Caorle si conferma ancora una volta Città dello Sport.
La Città sta ospitando infatti la Nazionale di Ginnastica Ritmica, in vista del fondamentale appuntamento di settembre con il Campionato Mondiale, già qualificante per i Giochi Olimpici di Parigi 2024.
Domani, sabato 30 luglio, alle 20.30 le “Farfalle” e le individualiste senior della Nazionale saranno protagoniste di un incontro internazionale, ospitato dal Palamare Valter Vicentini di Via Aldo Moro, che le vedrà affrontare la Nazionale di Ginnastica Ritmica della Germania.
Il test event è stato fissato dalla Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani in preparazione della rassegna iridata che attende le Farfalle e le individualiste, dal 14 al 18 settembre a Sofia, in Bulgaria.
E' grazie all'impegno di Asd NovaGym ed alla collaborazione di Comune di Caorle e Fondazione Caorle Città dello Sport se la Città di Caorle è riuscita ad ospitare un evento sportivo così prestigioso.
“Siamo orgogliosi di poter ospitare questo bilaterale Italia – Germania e di avere qui a Caorle le nostre portacolori – commenta l'Assessore allo Sport, Mattia Munerotto – Voglio ringraziare l'Asd NovaGym per il grande lavoro svolto. Siamo certi che Caorle diventerà sempre più un punto di riferimento per la disciplina della ginnastica ritmica, sempre più seguita a livello nazionale”.
A difendere i colori azzurri ci sarà la Squadra bronzo a Tokyo 2020, guidata dalla capitana Alessia Maurelli e composta dalle altre aviere dell’Aeronautica Militare Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Daniela Mogurean e Laura Paris, oltre alle altre componenti della rosa, l’agente delle Fiamme Oro Alessia Russo, Serena Ottaviani della Ginnastica Fabriano, Alexandra Naclerio del Club Giardino e Giulia Segatori della PGS Auxiulium. Presenti anche le individualiste della Nazionale italiane, a cominciare dall’agente della Polizia di Stato Sofia Raffaeli, alle aviere di Vigna di Valle Milena Baldassarri e Alexandra Agiurgiuculese, Eleonora Tagliabue della San Giorgio ’79, Sofia Maffeis della Polisportiva Varese e Viola Sella della Forza e Coraggio di Milano.
La delegazione azzurra sarà guidata dal vice presidente vicario Valter Peroni e completata dalla Team Manager Paola Porfiri, dalle allenatrici Olga Tishina, Federica Bagnera e Camilla Patriarca per la squadra, Elena Aliprandi, Julieta Cantaluppi, Irina Roudaia e Daniela Vergani per le individualiste, dalle ufficiali di gara Daniela Delle Chiaie, che sarà presidentessa di giuria, la referente di giuria Turbessi, Alexia Agnani, Emanuela Agnolucci e Laura Lazzaroni, dal direttore di gara Fabio Gaggioli, dal fisioterapista Alessandro Calcinaro e dal segretario di gara Giuseppe Danieli.
Ingresso con biglietto Euro 15,00. Prevendite disponibili su www.oooh.events oppure acquistabili presso la biglietteria del Palamare dalle ore 17 di sabato 30 luglio (apertura palazzetto per ingresso pubblico ore 19.30).

Data creazione: 29-07-2022 | Data ultima modifica: 29-07-2022

<< <  ... 787980818283848586 ...  > >>