Esplora contenuti correlati

News

Prorogato il bando “Fattore Famiglia” per l'accesso agevolato ai servizi per la prima infanzia

Prorogato al 15 dicembre il termine per la presentazione della domanda per il voucher per la frequenza dei servizi alla prima infanzia 0-3 anni riconosciuti dalla Regione Veneto.

Come comunicato nel mese di settembre, in attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n. 1609 del 19/11/2021 con la quale è stata approvata la sperimentazione del “Fattore Famiglia” per l'accesso agevolato ai servizi alla prima infanzia, previsto dalla Legge regionale n. 20 del 28 maggio 2020 “Interventi a sostegno della famiglia e della natalità", è possibile presentare la domanda per il voucher per la frequenza dei servizi alla prima infanzia 0-3 anni riconosciuti dalla Regione Veneto.
L'avviso originale (scaricabile cliccando qui), prevedeva la scadenza del termine per la proposizione delle domande al 15 ottobre ed era stato approvato dal Comune di Portogruaro (Comune capofila dell’Ambito Territoriale Sociale VEN_10) ed è rivolto a tutti i cittadini residenti nei Comuni dell'Ambito, tra cui Caorle.
In questi giorni è stata però approvata la proroga fino al 15 dicembre del termine per la presentazione della domanda.


Il bando permette l'erogazione di voucher per la frequenza dei servizi alla prima infanzia (asili nido), cumulabili con altri contributi disposti per i medesimi fini, di importo minimo pari ad Euro 200,00 e massimo pari ad Euro 600,00
L’accesso al contributo è in funzione dell’ordine cronologico delle domande di contribuzione e delle risorse stanziate per l'Ambito Territoriale Sociale VEN_10 – Portogruaro pari a complessivi € 152.138,00 per i 21 Comuni dell'ambito.
L’importo del contributo è in funzione dell’applicazione del “Fattore Famiglia”, come approvato dalla Regione Veneto, e decresce linearmente da € 600,00 fino ad un minimo di € 200,00: euro 200,00 sono corrisposti per i redditi con un valore ISEE di euro 15.000,00 (come rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia”); euro 600,00 sono corrisposti per i redditi con un valore ISEE massimo di euro 3.000,00 (come rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia”)
Le domande con valore ISEE superiore ad € 15.000,00 (come rideterminato dall’applicazione del “Fattore Famiglia”) non avranno accesso al contributo.

Le domande devono essere compilate esclusivamente online accedendo all'indirizzo https://survey.econlivlab.eu/257931?lang=it

Data creazione: 14-10-2022 | Data ultima modifica: 14-10-2022

<< <  ... 526527528529530531532533534 ...  > >>