Esplora contenuti correlati

News

Riprendono i Clean Up

Riprendono le azioni di “clean up” del territorio comunale. Plastic Free Caorle, in collaborazione con la Consulta dei Giovani di Caorle e con il sostegno del Consorzio di Promozione Turistica Caorle e Venezia Orientale, ha organizzato un intervento di pulizia straordinaria della spiaggia di Falconera in programma sabato 17 dicembre a partire dalle ore 14.30.

Chiunque potrà partecipare all'iniziativa iscrivendosi al seguente link https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/3013/17-dic-caorle

Il ritrovo sarà presso il porto di Falconera.

Chi parteciperà con minori, dovrà compilare l'apposito modulo al seguente link che dovrà essere consegnato il giorno dell'evento: https://www.plasticfreeonlus.it/pdf/liberatoria_minori.pdf

Tutti i partecipanti saranno tenuti a portare guanti (obbligatori). Chi ne è in possesso può portare pinze telescopiche ed indossare la maglietta della Onlus Plastic Free, associazione di volontariato nata allo scopo di informare e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso, che inquina e uccide. Nata come realtà digitale, Plastic Free ha raggiunti oltre 150 milioni di utenti nel mondo e con oltre 1000 referenti in Italia. A Caorle la referente è Irene Zambusi che ha già promosso diversi clean up ed ha sottoscritto, per conto di Plastic Free, un protocollo d'intesa con il Comune di Caorle, siglato dal Sindaco Marco Sarto.

Al termine del clean up di sabato 17 dicembre è previsto un momento di convivialità tra i partecipanti. Ai volontari che parteciperanno sarà anche un ingresso gratuito comprensivo di consumazione ad una serata a scelta tra quelle ancora disponibili dell’evento “Caorle Street winter edition” (esclusa la data del 31/12) che è in corso presso il PalaExpoMar.

“L'Amministrazione Comunale sostiene questa iniziativa promossa da Plastic Free e dalla Consulta dei Giovani – sottolinea l'Assessore all'Ecologia, Giampietro Berardo – E' importante vedere i giovani di Caorle promotori di iniziative volte alla difesa del nostro territorio e del nostro ambiente”.

“Ringrazio la Consulta dei Giovani, l'Amministrazione Comunale ed il Consorzio di Promozione per il sostegno a questa iniziativa – commenta Irene Zambusi, referente di Plastic Free Caorle – C'è grande attenzione nella nostra comunità alla lotta ai rifiuti in plastica e questo è un segnale certamente positivo”.

“Ci auguriamo di vedere moltissime persone, in particolare i giovani della nostra Città, all’iniziativa in programma sabato 17 dicembre. Il problema della plastica che finisce in natura impatta in maniera disastrosa sull’ambiente e sugli animali. Un segnale di reale attenzione al problema deve partire in primis da noi giovani” conclude il Presidente della Consulta dei Giovani di Caorle Gianmarco Montino.

Data creazione: 13-12-2022 | Data ultima modifica: 13-12-2022

<< <  ... 411412413414415416417418419 ...  > >>