Esplora contenuti correlati

News

Oltre 500 kg di rifiuti raccolti grazie al clean up organizzato da Plastic Free in collaborazione con la Consulta dei Giovani di Caorle e il Comune di Caorle

Sabato 17 dicembre 41 volontari hanno partecipato al “clean up” della spiaggia di Falconera organizzato da Plastic Free Caorle in collaborazione con la Consulta dei Giovani di Caorle ed il Comune di Caorle.

I volontari hanno sfidato il freddo e si sono dedicati alla pulizia dell'arenile, recuperano oltre 500 chilogrammi di rifiuti tra materiali plastici ed edili, estintori e siringhe.

Plastic Free, la cui referente per Caorle è Irene Zambusi, è una associazione di volontariato che ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica in merito alla pericolosità dell’inquinamento da plastica e che tra le numerose iniziative realizzate annovera attività di sensibilizzazione nelle scuole e presso i Comuni italiani, il salvataggio delle tartarughe marine, oltre naturalmente ad eventi Clean Up.

La Consulta dei Giovani di Caorle è l'organismo consultivo e propositivo del Consiglio e della
Giunta Comunale, composto dai giovani che risiedono nel territorio comunale di Caorle. La Consulta, presieduta da Gianmarco Montino, è stata attivata dall'Amministrazione Comunale di Caorle con l'obiettivo di promuovere la partecipazione dei giovani alla vita sociale, politica e culturale del territorio e di favorire la libera espressione del loro punto di vista su tutte le questioni cittadine, con particolare attenzione a quelle di interesse giovanile.

Data creazione: 23-12-2022 | Data ultima modifica: 23-12-2022

<< <  ... 438439440441442443444445446 ...  > >>