Esplora contenuti correlati

News

Istituito il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze per l'anno scolastico 2022 – 2023

L'Amministrazione Comunale di Caorle e l'Istituto Comprensivo “Andrea Palladio” hanno dato vita al Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze, con l'obiettivo di avviare i più giovani verso un futuro da protagonisti nella vita della Città di Caorle.
Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze è nato come luogo di incontro per i più giovani, dove poter esprimere liberamente le proprie opinioni ed idee, nel rispetto delle regole di questa speciale “istituzione”.
Lo scorso 28 novembre 2022 si sono svolte le elezioni che hanno interessato gli studenti e le studentesse della scuola secondaria di primo grado “Enrico Fermi” di Caorle.
All'esito delle votazioni sono risultati eletti:

Giunta Comunale dei Ragazzi:
Sindaco: Dall’Ava Teo
Vicesindaco: Stevanello Camilla
Membri della Giunta: Kapaj Xhihane, Agnoletto Ginevra, Stevanello Riccardo

Composizione del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze a.s. 2022/2023
Oltre ai componenti della giunta sono stati eletti i Consiglieri:

Baratto Enrico
Bianco Rossignoli Amelia
Botter Detto Martinazzi Alice
De Mattia Guglielmo
Finotto Giorgia
Gnan Luca
Lombardo Penelope
Ma Xinyu Celine
Magrini Sofia
Martinelli Lorenzo
Moro Tommaso
Pasqual Matteo
Rosati Emma
Ruzza Luca
Vian Tommaso

Nella giornata di giovedì 22 dicembre, si è svolta le cerimonia di “insediamento” del CCRR alla presenza del Sindaco di Caorle, Marco Sarto, della giunta comunale, della Presidente del Consiglio Comunale Elisa Trevisan, di alcuni consiglieri comunali di maggioranza e minoranza e di alcuni componenti del Comitato Esecutivo della Consulta dei Giovani.
L'Amministrazione Comunale di Caorle ha messo a disposizione del CCRR la somma di Euro 2.000,00 che i giovanissimi componenti di questo organismo potranno utilizzare per la realizzazione di progetti ed iniziative di loro interesse.
“I giovani rappresentano il presente ed il futuro della nostra comunità – ha commentato il Sindaco di Caorle, Marco Sarto – per questo è fondamentale avvicinarli alla vita amministrativa del Comune. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze darà modo ai nostri ragazzi di potersi confrontare e di impegnarsi per il bene della Città di Caorle. La collaborazione con l'Istituto Comprensivo Palladio è stata fondamentale per la realizzazione di questo progetto”.
"Questo progetto – aggiunge il professor Silvio Battiston, referente del progetto CCRR – nasce dalla volontà e dalla proficua sinergia che la scuola e l'amministrazione comunale di Caorle hanno instaurato, nell'ottica di rendere consapevoli e partecipi anche i giovanissimi alunni della scuola Secondaria di I Grado "E. Fermi" delle dinamiche sociali e della vita stessa del Comune dove risiedono. L'entusiasmo con il quale il progetto è stato accolto dai ragazzi e la partecipazione dimostrata evidenzia come anche i giovani si rendano conto dell'importanza sociale che questo percorso ha in sé, come anche la volontà di essere parte integrante della comunità e di poter fare qualcosa di nuovo per il bene comune."



Data creazione: 27-12-2022 | Data ultima modifica: 27-12-2022

<< <  ... 457458459460461462463464465 ...  > >>