Esplora contenuti correlati

News

“La Via delle Donne”: si chiude la rassegna con lo spettacolo teatrale “FINISCE PER A _”

Sta per calare il sipario sulla seconda edizione de “La Via delle Donne”, progetto culturale, sociale e turistico che ha per obiettivo la valorizzazione del ruolo della donna nella società attraverso il racconto e il confronto dei successi, delle professionalità, delle lotte, delle conquiste, del lavoro e dei sacrifici delle donne.

Durante tutto il mese di marzo (chiusura 31 marzo) Caorle ha ospitato nei fine settimana, la mostra fotografica digitale e multimediale allestita presso il Centro Civico di Piazza Vescovado che ricorda le storie del passato delle donne di Caorle e le protagoniste dell'edizione di quest'anno de “La Via delle Donne” (Annamaria Comisso, Ida Rinaldi, Franca Paludo Rosselli, Ada Facchetti, Maria “Marota” Gusso, Evelina Buoro).

Nel corso del mese, ogni sabato, si sono tenute tavole rotonde, momenti di confronto, spettacoli che hanno evidenziato l'importante ruolo della donna nella storia, nella società di oggi, nell'imprenditoria, nella lotta per i diritti civili, nel turismo, nell'enogastronomia.

Giovedì 30 marzo, alle ore 11, nella Sala Hemingway del Municipio di Caorle, si terrà la cerimonia di premiazione del Contest "In un piatto o in un colore" organizzato da Confcommercio Caorle e dedicato ai negozianti ed ai ristoratori della Città che hanno allestito le proprie vetrine o preparato piatti a tema "La Via delle Donne" durante il mese di marzo.

Chiuderà il ciclo di eventi legato a "La Via delle Donne" lo spettacolo teatrale, che si terrà venerdì 31 marzo alle ore 21, nella Sala Superiore del Centro Civico di Piazza Vescovado (ore 21), intitolato “FINISCE PER A _”, soliloquio tra Alfonsina Strada, unica donna al Giro d'Italia del 1924, e Gesù. Prodotto da Lady Godiva Teatro, testi di Eugenio Sideri, regia di Gabriele Tesauri con la straordinaria partecipazione di Patrizia Bollini, lo spettacolo è stato già proposto in diversi concorsi. E' stato selezionato anche per la rassegna “Create”, festival dei quartieri olimpici per le Olimpiadi di Londra 2012.

La serata teatrale, oltre a chiudere simbolicamente la rassegna “La Via delle Donne”, rientra nella programmazione degli eventi organizzati in vista della 17esima tappa del Giro d’Italia 2023, con arrivo a Caorle.

La Via delle Donne 2023 ha riscosso un grande successo, sia per quanto riguarda la parte espositiva che per quanto riguarda i numerosi ed interessanti convegni che ci hanno accompagnato per tutto il mese di marzo – commenta l'Assessore ai Servizi Sociali e alle Pari Opportunità, Katiuscia Doretto – Il sipario sulla rassegna si abbasserà non prima di un altro grande spettacolo teatrale dedicato alla figura di Alfonsina Strada che simbolicamente apre il ciclo di eventi che Caorle ha organizzato in vista del Giro d'Italia. Siamo già al lavoro – conclude l'Assessore Doretto – per la programmazione del mese di marzo 2024 che sarà ancora una volta dedicata a celebrare il lavoro, l'impegno ed i sacrifici delle donne”.

Data creazione: 28-03-2023 | Data ultima modifica: 28-03-2023

<< <  ... 297298299300301302303304305 ...  > >>