Esplora contenuti correlati

La Consulta dei Giovani di Caorle ha aderito al “Patto Città di Caorle per la Lettura”

Giovedì 16 febbraio, il Presidente della Consulta dei Giovani di Caorle, Gianmarco Montino ha sottoscritto, nella Biblioteca Civica di Caorle, il Patto Città di Caorle per la Lettura alla presenza del Vicesindaco ed Assessore alla Cultura Luca Antelmo.

Il Patto Città di Caorle per la Lettura è uno strumento di promozione del libro e della lettura adottato dal Comune di Caorle e condiviso da istituzioni pubbliche e soggetti privati, che individuano nella lettura una risorsa strategica su cui investire e un valore sociale da sostenere attraverso un’azione coordinata e congiunta a livello locale. I firmatari del Patto Città di Caorle per la Lettura condividono il principio che la lettura, declinata in tutte le sue forme, sia un bene comune su cui investire per la crescita culturale dell’individuo e della società, uno strumento straordinario per l’innovazione e lo sviluppo economico e sociale del territorio.

“Grazie all'importante lavoro svolto dalla Biblioteca Civica e dall'Amministrazione Comunale e dei firmatari del Patto, Caorle nel 2022 ha ottenuto per la seconda volta il riconoscimento di Città che Legge – spiega il Vicesindaco Luca Antelmo – E' importante che anche i nostri giovani, rappresentati dalla Consulta, siano coinvolti nell'attività di promozione della lettura, veicolo di crescita culturale per la nostra comunità”.

Ad oggi, oltre alla Consulta dei Giovani, hanno aderito al Patto anche Fondazione Caorle Città dello Sport, Istituto Comprensivo Statale “Andrea Palladio”, Centro di Formazione Professionale Turistico Alberghiero "Lepido Rocco", Scuola d’Infanzia Paritaria Privata “Madonna dei Pescatori”, Scuola d’Infanzia Paritaria Privata “San Giuseppe”, Micronido “Oasi Felice”, Parrocchia “Santo Stefano Protomartire”, Parrocchia “San Giorgio di Livenza”, Associazione “I Cavalieri della Tavola Gioconda”, Associazione Culturale Cinematografica “Caorle Film”, Comitato Porto Santa Margherita, Libreria “Cornaro”, Libreria “Pensieri Belli”, Enoteca “Enos”, Bafile Grancafè Caorle, azienda Agricola Cà Corniani, bar Fly.

Prossimamente aderiranno anche il Gruppo Shalom e il Comitato Festeggiamenti Castello di Brussa.

Data creazione: 22-02-2023 | Data ultima modifica: 22-02-2023

<< <  ... 495051525354555657 ...  > >>