Esplora contenuti correlati

Convegno “La Sicurezza Stradale”

Questa mattina, venerdì 27 ottobre, il Centro Civico di Piazza Vescovado ha ospitato il convegno “La Sicurezza Stradale”, organizzato dall'Amministrazione Comunale di Caorle con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di ANSFISA, Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali.

A fare gli onori di casa è stato l'Assessore ai Lavori Pubblici, Giampietro Berardo, il quale ha ricordato come il Comune di Caorle “è da sempre particolarmente attento al tema della sicurezza stradale, in particolar modo verso l'utenza più debole, come dimostra l'attenzione che questa Amministrazione Comunale ha rivolto alla protezione di pedoni e ciclisti attraverso la riqualificazione e la sistemazione di piste ciclabili e attraversamenti ciclopedonali.
La Polizia Locale, con l'educazione stradale nelle scuole, svolge inoltre un compito di importanza cruciale nella formazione dei giovani. Siamo tutti infatti consapevoli che il miglioramento della sicurezza passiva delle strade e delle infrastrutture deve necessariamente accompagnarsi all'educazione degli utenti per la creazione di una vera e propria “cultura della sicurezza”.

Sempre Berardo ha poi sottolineato l'importanza di vedere riuniti a Caorle tanti esponenti dei corpi di polizia locale (regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia e altre province) e di funzionari degli uffici pubblici che si occupano di sicurezza stradale. “L'idea di un convegno che potesse coinvolgere un pubblico così qualificato – ha aggiunto l'Assessore Berardo – è nata proprio con l'obiettivo di favorire un proficuo scambio di informazioni e buone prassi tra esperti, permettendo di evidenziare fattori di rischio e di individuare soluzione migliorative, oltre a favorire una discussione sulle modifiche al Codice della Strada di cui si sta parlando in queste settimane”.

Prestigiosi i relatori intervenuti al convegno: il Commissario di Polizia Municipale di Milano Gianni Sansonne, che ha affrontato temi inerenti l’omicidio stradale, la guida senza patente, provvedimenti sulle patenti italiane ed estere ed altro ancora, l'esperto di segnaletica stradale Enrico Bonizzoli che si è soffermato sul corretto impiego della segnaletica e l'ingegner Francesco Mazziotta, dirigente del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che si è intrattenuto sulle modifiche al codice della strada.

Data creazione: 27-10-2023 | Data ultima modifica: 27-10-2023

<< <  ... 192021222324252627 ...  > >>