Esplora contenuti correlati

Grande presenza sui media per Caorle grazie al Giro d'Italia. Questa mattina in municipio la consegna di un quadro contenente alcuni tra i principali articoli di giornale dedicati a Caorle

Questa mattina, venerdì 22 dicembre, si è tenuto il momento conclusivo del lungo percorso che ha permesso a Caorle di ospitare per la prima volta, lo scorso 24 maggio, l'arrivo di una tappa del Giro d'Italia.

Angelo Striuli, responsabile della tappa di Caorle per RCS, ha consegnato al Sindaco di Caorle, Marco Sarto, un quadro contenente una serie di estratti dei principali articoli pubblicati sulla stampa dedicati a Caorle ed alla tappa del Giro che la località balneare ha ospitato.

“E' stata davvero una bella avventura che ha regalato a Caorle una visibilità senza precedenti – ha detto il Sindaco Sarto – Caorle, grazie al Giro d'Italia, si è fatta conoscere in tutto il mondo. Abbiamo ricevuto i complimenti dagli addetti ai lavori e da giornalisti che non avevano mai sentito parlare di Caorle prima della tappa. Devo dire che il percorso che ci ha portati alla tappa è stato davvero un'esperienza unica, frutto di una collaborazione sinergica con tutti i soggetti interessati. Un ringraziamento va certamente ad Angelo Striuli ed al Governatore del Veneto Luca Zaia, ma non voglio dimenticare il doveroso ringraziamento agli Uffici Comunali per il grande lavoro svolto, alle associazioni del nostro territorio e ai cittadini che hanno reso la tappa di Caorle un momento da ricordare nella storia della nostra Città”.

Data creazione: 22-12-2023 | Data ultima modifica: 22-12-2023

<< <  ... 535455565758596061 ...  > >>