Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Caorle Street Art Experience

Verrà inaugurata giovedì 8 dicembre 2022 presso il Centro Culturale Bafile di Caorle (VE) la collettiva Caorle Street Art Experience, che presenta al pubblico un centinaio di opere di affermati artisti italiani e internazionali attivi nel campo della street e della urban art: Alessandra Carloni, Alessio-b, Any, Apoze, Bagdad, Byako, David Karsenty, Fortune, Gloar, La Crémerie, LéLé, Marco Pennacchia, Mya, Ofet, Peeta, Shife, Tony Gallo, Zero Mentale e 68%.

La mostra, che rimarrà aperta per tutto il periodo natalizio fino a venerdì 6 gennaio 2023, è promossa dal Comune di Caorle in collaborazione con la CD Studio d’Arte di Padova, galleria già punto di riferimento per giovani artisti e nuove proposte nel campo dell’arte urbana. L’iniziativa gode del patrocinio della Regione del Veneto, della Città Metropolitana di Venezia e del Consorzio di Promozione Turistica Caorle e Venezia Orientale.

L’allestimento sarà aperto al pubblico (ingresso gratuito) nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, dalle 9.00 alle 17.00. Sono previste, inoltre, aperture straordinarie per le scuole previa prenotazione allo 0421/219254, Ufficio Cultura - Comune di Caorle.

Il mondo della Street Art trova accoglienza sempre più frequente nella cittadina del litorale veneziano, reduce dal successo delle iniziative programmate la scorsa primavera nell’ambito del Caorle Sea Festival, dove 12 artisti hanno impreziosito edifici pubblici e privati con murales ispirati al mare, alla pesca e alle tradizioni del luogo. Se in quell’occasione cittadini e turisti avevano potuto godere di un ricco programma di eventi in apertura della stagione balneare, la mostra Caorle Street Art Experience arricchisce ora il panorama di proposte invernali di un territorio da sempre attento all’integrazione tra offerta turistica e offerta culturale anche in ottica sostenibile.

“Il felice binomio Caorle e Street Art, che tanto successo ha riscosso in primavera con la prima edizione del Caorle Sea Festival, viene riproposto in altra forma con la Caorle Street Art Experience – spiega il Vicesindaco ed Assessore alla Cultura del Comune di Caorle, Luca Antelmo – Con questa esposizione puntiamo a far conoscere questa forma d'arte ai visitatori che in occasione della festività natalizie visiteranno la nostra Città, integrando la già ricca proposta culturale e di intrattenimento che Caorle offre non solo in estate, ma tutto l'anno. Vogliamo che Caorle venga conosciuta ed apprezzata non solo per il suo mare e le sue spiagge, ma anche per la cultura e la bellezza che qui si respirano e si vivono. Con la street art stiamo allargando gli orizzonti ai quali eravamo abituati, aprendoci a nuove esperienze: siamo convinti che anche questa mostra sarà apprezzata così come lo sono stati, e lo sono tuttora, i murales realizzati durante il Festival”.

La mostra vede coinvolti 19 artisti, provenienti da diversi background e legati a molteplici approcci, circostanza che si riflette nella varietà di tecniche esecutive, supporti e materiali presenti, che sembrano passare in rassegna le esperienze e gli esiti più significativi riconducibili a una forma d’arte che attira sempre più interesse e apprezzamento.

“Dalla ricerca sul lettering a opere figurative in stile cartoon, dalla pittura a olio su tela all’utilizzo di spray, stencil e sticker su oggetti emblematici quali skateboard, bombolette, valigie e cartelli stradali, dalle stampe alle sculture, in questa collettiva emerge la complessità e la ricchezza di stili di un’arte che, seppur in una continua dialettica tra convenzionale e anti-convenzionale, dalla strada è entrata a pieno diritto nel mondo delle istituzioni ufficiali e nell’immaginario collettivo”, spiega il curatore e patron di CD Studio d’Arte Carlo Silvestrin.


Artisti

Alessandra Carloni, Alessio-b, Any, Apoze, Bagdad, Byako, David Karsenty, Fortune, Gloar, La Crémerie, LéLé, Marco Pennacchia, Mya, Ofet, Peeta, Shife, Tony Gallo, Zero Mentale, 68%.


Informazioni

CAORLE STREET ART EXPERIENCE

Centro Culturale Bafile di Caorle (VE)
Rio Terrà delle Botteghe n. 3, ingresso presso IAT
Inaugurazione 8/12/2022 ore 11.00
8/12/2022 - 6/1/2023
Apertura: da venerdì a domenica dalle 9.00 alle 17.00
Ingresso gratuito
Aperture straordinarie per le scuole previa prenotazione allo 0421/219254, Ufficio Cultura - Comune di Caorle

Data creazione: 02-11-2022 | Data ultima modifica: 02-11-2022

123456789 ...  > >>