Esplora contenuti correlati

Lions Club Caorle dona 1000 euro in buoni alimentari per le famiglie in difficoltà

Questa mattina, giovedì 21 dicembre, il Lions Club Caorle ha consegnato nelle mani del Sindaco di Caorle Marco Sarto 100 buoni del valore di 10 euro ciascuno (per un totale di 1000 euro) che potranno essere utilizzati dalle famiglie in situazione di difficoltà economica per l'acquisto di generi alimentari presso un supermercato di Caorle.

La donazione è frutto del Service dei Lions “Cassetto della Solidarietà per le nuove povertà” che viene proposta da diversi anni a Natale e che sarà riproposta anche in futuro. I buoni saranno consegnati alle famiglie individuate dai Servizi Sociali del Comune di Caorle.

A consegnare materialmente i buoni al Sindaco sono stati questa mattina la segretaria del Lions Club Caorle e past governatore distrettuale Maresca Drigo, il tesoriere del Lions Club Caorle Mario Benatelli e altri soci Lions presenti.

Il Lions Club Caorle ha consegnato al Comune di Caorle anche dei piccoli pandori che verranno donati alle famiglie in difficoltà insieme ai buoni. Questi piccoli pandori, acquistati dal Lions Club Caorle, sono parte di un service dei giovani Leo Club Adriatico Superiore (soci Lions under 30) che ha l'obiettivo di raccogliere fondi da impiegare per l'acquisto di un bastone elettronico per non vedenti.

“Ringrazio i soci del Lions Club Caorle che anche quest'anno non hanno mancato di dimostrare la propria sensibilità verso le famiglie in situazione di povertà che risiedono nel nostro Comune – ha detto il Sindaco di Caorle, Marco Sarto – Questa donazione dimostra l'impegno profuso dal Lions Club: impegno che non è una tantum ma che prosegue con costanza e dedizione al fine di dare sostegno alla nostra comunità. Questo è certamente un grande merito che va riconosciuto ai soci Lions”.

Data creazione: 21-12-2023 | Data ultima modifica: 21-12-2023

<< <  ... 353637383940414243 ...  > >>