Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Ospitalità temporanea in alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica

Descrizione

L'ospitalità temporanea in alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica è disciplinata dalla Legge Regionale 10 del 1996 (legge quadro regionale di riferimento per l'edilizia residenziale pubblica) e dal "Regolamento per l’autorizzazione all’ampliamento del nucleo familiare dell’assegnatario e per l’ospitalità temporanea - Alloggi di E.R.P".
L'assegnatario di alloggio deve presentare domanda al Comune con l'apposito modulo.
La durata dell'ospitalità è di due anni, prorogabili successivamente di due in due anni su Deliberazione della Giunta Comunale (ai sensi del citato regolamento).
Dopo i primi quattro mesi l'ente gestore (ATER) applica una indennità di ospitalità in aggiunta all'affitto mensile, calcolata sul reddito della persona ospitata.
Si ricorda che l’ospitato non acquista né la qualifica di assegnatario né alcun diritto al subentro, sia nei confronti dell'assegnatario sia dell’ente gestore).

Settore Servizi alla Persona

Ufficio Servizi sociali

E-mail: servizisociali@comune.caorle.ve.it
Tel: 0421 219207 / 253 (Segretariato Sociale)
Fax: 0421 219302 (Assistenti sociali) - Fax 0421 219300

Data ultima modifica: 23-05-2017
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto