Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Rilascio Certificazioni Anagrafiche

Descrizione

Richiesta di certificati di residenza, stato di famiglia, cittadinanza, esistenza in vita, certificati ed attestazioni desumibili dagli atti anagrafici e di stato civile, fatte salve le limitazioni di legge.

I certificati di residenza e stato di famiglia possono essere richiesti da chiunque. Per altre tipologie di certificati e attestazioni, è necessario invece valutare le motivazioni addotte dal richiedente ed il contenuto della certificazione richiesta.La legge n. 183/2011 art. 15 ha stabilito che sulle certificazioni da produrre ai soggetti privati deve essere apposta, a pena di nullità, la dicitura “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”  ed ha altresì previsto che “Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi sono tenuti ad acquisire d’ufficio le informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47, nonché tutti i dati e i documenti che siano in possesso delle pubbliche amministrazioni (…) ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall’interessato”. 

Occorre presentarsi agli sportelli dell’Ufficio Anagrafe muniti di un documento di riconoscimento valido.I certificati anagrafici possono essere richiesti anche per posta; in tal caso la richiesta scritta dovrà essere corredata di fotocopia del documento di identità del richiedente, diritti di segreteria (€ 0,26 per i certificati esenti dall'imposta di bollo, € 0,52 se in bollo) eventuale marca da bollo (€16,00)  in base all’uso dichiarato, busta affrancata ed indirizzata per la risposta.

Il rilascio dei certificati è immediato in caso di richiesta diretta allo sportello, per certificazioni rilasciabili  on- line senza ricerche.

 Il rilascio del certificato è soggetto al pagamento dei diritti di segreteria il cui importo varia in funzione dell'uso della certificazione:

  • €   0,26   per  certificati  anagrafici rilasciabili per usi esenti dall'imposta di bollo;
  • €  0,52   per certificati anagrafici in bollo più marca da bollo € 16,00 (importo da versare direttamente allo sportello). 
  • D.P.R. n. 223 del 30.5.1989 - Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente;
  • D.P.R. 28.12.2000 n. 445 - Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di   documentazione amministrativa;
  • Legge 183/2011, Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2012) - art. 15.

Settore Segreteria - Affari Generali

Servizi Demografici

E-mail: anagrafe@comune.caorle.ve.it
Tel: 0421 219234
Fax: 0421 219301
PEC: comune.caorle.ve@pecveneto.it

Data ultima modifica: 24-05-2017
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto