Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Rifiuti abbandonati, aree in stato di degrado: per segnalare la presenza di rifiuti in area privata o pubblica

Descrizione

Per degrado ambientale s'intende la presenza, in un'area pubblica o privata, di i rifiuti abbandonati sul suolo di varia natura, come materiali ingombranti, elettrodomestici fuori uso, lastre di eternit, bottiglie di plastica, vetro, lattine, ecc.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

  • D. Lgs. n. 152 del 3 aprile 2006 e successive modifiche e integrazioni;
  • Ordinanza n. 517/2001 corretto conferimento dei rifiuti.

Come si Utilizza

In presenza di rifiuti abbandonati si può presentare segnalazione scritta, in carta semplice o con modello prestampato (disponibile nella sezione "modulistica" di questa pagina), al Settore Servizi Tecnici dell'Ufficio Ecologie e Ambiente del Comune di Caorle; la segnalazione può essere trasmessa anche via Telefax o via Email. La segnalazione deve indicare l'esatta individuazione del luogo e la natura del rifiuto abbandonato sul suolo. Ricevuta la segnalazione l'Ufficio Ecologia e Ambiente, in caso di:

  • Area privata, avvia il procedimento amministrativo nei confronti dei proprietari per ripristinare lo stato dei luoghi; nel caso il privato non provveda, attiva un procedimento d'intervento sostitutorio per effettuare la pulizia con successivo recupero delle spese a carico del proprietario;
  • Area pubblica, ma non di proprietà del Comune, invita l'ente proprietario ad attivarsi per il ripristino delle condizioni normali dell'area. Mediante l'inoltro da parte dei cittadini di richieste scritte e/o telefoniche.

Settore Politiche Territoriali e Sviluppo Economico

Ufficio Ecologia e ambiente

E-mail: ecologia@comune.caorle.ve.it
Tel: 0421 219294
Fax: 0421 219300
PEC: comune.caorle.ve@pecveneto.it

Data ultima modifica: 24-05-2017
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto